Google e Luxottica: il Made in Italy per il nuovo design dei Glass

Pubblicato da il 31 marzo 2014 nella categoria News

Annunciato l’accordo strategico tra Luxottica (leader mondiale nel design, produzione, distribuzione e vendita di occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi) e Google per lo sviluppo delle prossime versioni dei Glass, gli occhiali che hanno posto le wearable technologies “davanti” gli occhi di tutto il mondo.

L’accordo per Glass, come si legge nel comunicato ufficiale, è in ottica di evoluzione verso il nuovo segmento degli “smart eyewear”. Google, in un solo colpo, unisce design e tecnologia, portando a bordo l’esperienza multibrand di Luxottica.

I settori più importanti influenzati dalla novità saranno il fashion e lo sport.

Oakley Airwave e Google Glass: innovazioni che possono unirsi?

Sempre dal comunicato, si evince che i due marchi di proprietà più importanti del Gruppo, Ray-Ban e Oakley (il quale vanta un’esperienza decennale nel campo della tecnologia indossabile), saranno oggetto della collaborazione per il miglioramento dell’esperienza con i Glass.

Proprio Oakley è stata pioniera nello sviluppo di tecnologie avanzate indossabili. Si pensi ad esempio, ad Airwave.

Grazie alla rivoluzionaria tecnologia prismatica, Airwave™ porta il design e la tecnologia delle maschere Oakley ad un livello superiore. Il visore a sovrimpressione incorporato integra GPS, Bluetooth e molto di più. I sensori integrati ti consentono di visualizzare immediatamente informazioni sui salti come distanza, altezza e tempo di volo. Ma c’è molto di più di questo: mappe precaricate, controllo della playlist musicale, rintracciamento degli amici, ecc.

Airwave non è una semplice maschera; è una console di comando portatile.

L’unione delle tecnologie presenti in Glass e Airwave porterà sicuramente novità: si pensi al settore sportivo, con la misurazione in real time delle performance degli atleti e la condivisione con lo staff (tecnico, medico, ecc). Inoltre, le potenzialità garantite dalle connessioni integrate (bluetooth e wi-fi) possono aprire scenari anche lato social/web: l’atleta potrà condividere lo schermo, pubblicare dei dati, le foto ed i video.

Luxottica e l’esperienza nel settore fashion

Design d’avanguardia, stile, performance e tecnologia. Entro la fine del 2014 vedremo sicuramente l’ingresso di nuovi prodotti nati da questa partnership che difficilmente deluderanno le aspettative.
L’importante ruolo ricoperto da Luxottica (che possiede marchi e licenze dei più noti brand del settore eyewear) e l’esperienza abbinata al Made in Italy pongono Google in una posizione di vantaggio davvero competitivo.

“Siamo entusiasti di annunciare la nostra partnership con Google e siamo orgogliosi di essere ancora una volta i pionieri nell’industria eyewear, come testimonia la nostra storia di eccellenza lunga oltre 50 anni” ha dichiarato Andrea Guerra, Chief Executive Officer di Luxottica Group.

Questi prodotti innovativi saranno il risultato di un nuovo approccio strategico che, unico nel suo genere, riflette l’attenzione per il dettaglio, l’elevatissima qualità e il contenuto tecnologico sviluppati grazie ad una esperienza maturata nel mercato globale. La raffinatezza e l’eleganza di questa nuova generazione di prodotti rappresenteranno un fondamentale passo avanti in una categoria in continua evoluzione, accrescendo l’esperienza del consumatore.

Le due aziende formeranno una squadra di esperti dedicati a design, sviluppo, strumentazione e ingegneria dei prodotti Glass che uniscono moda e lifestyle all’innovazione tecnologica.

I prossimi mesi porteranno sicuramente novità interessanti sul fronte Luxottica-Google e una risposta dai competitor. L’apertura al mercato mainstream per i dispositivi indossabili come gli occhiali è davvero ad un passo.

Stile e tecnologia si uniscono e l’offerta, a questo punto, è davvero ad alto valore aggiunto. Quello che ci chiediamo è: le persone saranno disposte ad indossare questi prodotti e vivere, quotidianamente, un’esperienza “aumentata”?

  • David Lorenzin

    Spero siano più belli dell’obbrobrio in foto 😀 !!!

    • SimoneCinelli

      Ciao David! Da Luxottica ci aspettiamo molto in effetti. Ma non ci deluderà. 🙂